¿Buena pandemia? La von der Leyen estende il green pass europeo fino all’estate 2023 – Il Tempo

Mentre la Danimarca rimuove ogni restrizione per il Covid e il ilverno italiano sembra intenzionato a non prorogare ulteriormente lo stato di emergenza per la pandemia che scade il 31 marzo, la Commissione Europea estende fino all’estate del prossimo passo anno europe.

El gobierno dell’Unione europea infatti ha aprobado y la propuesta de «estendere di un anno» il certificato Covid digitale Ue, ossia fino al 30 giugno 2023. A confermarlo è il portavoce della commissione Christian Wigand, durante il briefing con la la. Il green pass europeo «continua ad essere una misura eccezionale» minimizza wigand. Il certificato che ha l’obiettivo di facile gli spostamenti in Europa in base agli accordi tra Stati, deve restare perché «non è possibile determinare ora l’impatto di un possibile aumento dei contagi nella seconda metà dell’annoue»

DI emergenza in emergenza, proprio come in Italia. Il regolamento che istituisce il pass ue, infatti, è entrato in vigore il primo luglio 2021, aveva durata limitata a un anno, prorogabile. Il green passi europeo es valido 270 giorni dopo il completamento del primo ciclo vaccinale, mentre is illimitato dopo la terza dose.

READ  Corea del Sur: los herederos de Samsung Picassos venden para pagar la herencia

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.