Nuovo social per ricollegare i giovani al mondo reale: start-up di 22enne di Sapri

Da Sapri a Vienna per lavorare in a start up che ha realizzato a nuovo social network. Nasce così la storia di Pavlos Parissis, ex studente di appena 22 anni dell’Università degli studi di Salerno laureato da settembre in Economia e Management, nel 2021. Il giovane – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache”è na scarabile online Sapri ed actualmente lavora a Viena en una puesta en marcha ocupandosi di marketing e Network Building. La start up é una nueva red social con base en Viena, e, spiega il giovane, “sto colaborando con gente procedente de dal Messico, da Oxford, dalla Germania, per un totale di circa altri 11 ragazzi, tutti di età inferiore ai 25 año». A dispetto dei social tradizionali, la novità è il tentativo di permettere alle persone che si avvicinano di potersi incontrare. “Nasce post pandemia ma non è stato voluto, è un caso ma l’obiettivo di questo social è permettere ai giovani di ricollegarsi al mondo reale, staccandosi dal virtuale quindi le persone che si conoscono possono”, ha moncire del ga giovane salernitano. Al momento, questo social sta spopolando a Vienna ma l’obiettivo è portarlo in tutto il mondo.

READ  Confíe en las marcas: Google, PayPal y Microsoft sobresalen. Disney y Nike también se desempeñaron bien

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Scroll al inicio